alt

Seconda edizione di VOLART- Il mosaico di Indicatore prende il volo. L'unico limite è l'immaginazione, quando la creatività artistica e gli immensi spazi del cielo si incontrano. Questo e molto altro è “Volart 2016”, giornata dedicata al mondo del volo e alle esposizioni estemporanee di pittori, scultori e fotografi, che si terrà domenica 26 giugno presso l'aeroporto di Molin Bianco ad Arezzo.

Organizzata dall'Associazione Ezechiele, in partnership con l'Aeroclub “L. Centini” ed il Comune di Arezzo, vedrà nel corso della giornata susseguirsi diversi e piacevoli momnenti di intrattenimento. Sarà possibile pranzare (su prenotazione) all'interno dell'aeroporto, per assistere poi al volo di aerei, aeromodelli e paramotori e ai lanci dei paracadutisti. Spettacolo di volo con i Paramotoristi del Casentino. Numerosi stand poi vedranno protagoniste esposizioni di fotografie, quadri e sculture, al riciclo creativo di oggetti e di gioielli e sopratutto al lavoro su mosaico, che Ezechiele da anni promuove e porta avanti con il grande Mosaico di Indicatore realizzato dall’artista Andreina Giorgia Carpenito. Sezione Pittura: Nunzio Caruso, Giuliana Galgani, Lilia Manneschi, Renato Marzocchi, Joy Stafford, Valentino Bruschi, Maura Giussani,Elena Acciai, Alexandra Skazinska. Sezione Scultura: Borja Blanco Cochon, Carlo Cerofolini, Brais Garcia Velo, Diego Garcia, Sylvia Kehl, Francesca di Gian Battista. Sezione Mosaico: Marco Garbin, Sabrina Gosti. Riciclo creativo ”Macrida” di Katia Nasorri, “Enzo e Roby” creazioni artigianali. Per tutto il giorno sarà presente il maestro Massimo Nasorri con la scuola



alt  alt

  alt  alt

alt  alt

Eventi

Banner

Questo sito utilizza cookies per funzionare al meglio e rendere più fluida la vostra navigazione. I cookies utilizzati per la navigazione essenziale del sito sono già stati attivati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information