Arte Moderna

alt

“Grandi telai che ci portano nelle nostre fantasie e nei nostri desideri , in una “Isola che non c’è “ in cui possiamo spaziare e navigare con tutti i sogni i più belli .           Nell’ultima  produzione  di Andreina , le  maglie di ferro  si sono trasformate in  un  più    malleabile e flessibile filo di caucciù , che intrecciandosi con i suoi personaggi “giocando “ quasi a nascondino tra spazi , tondi , palline , e inserti di lana colorate costruendo un piccolo palcoscenico . Un teatro così esce dalla bidimensionalità dei suoi quadri e ci viene incontro , accogliendoci e coinvolgendoci , comunicando con la nostra anima bambina. Ci sentiamo quasi prendere per mano e trascinare nelle sue favole , dove cavalieri e dame si parlano con messaggi di colore , prendendo forma e dimensione in troni e salotti in cui accomodarci e dialogare . La sua creatività si sviluppa e si snoda tra materia e colore ,  tra forme e figure , appartenenti ad ognuno poiché ognuno di noi conserva , al suo interno , l’innocenza e la semplicità del linguaggio primario . “


                                                                  Francesca Mariotti

Eventi

Banner

Questo sito utilizza cookies per funzionare al meglio e rendere più fluida la vostra navigazione. I cookies utilizzati per la navigazione essenziale del sito sono già stati attivati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information